INFO UTILI

Come avviene il rimborso del finanziamento?

Sia che si tratti di una cessione del quinto che di una delega il rimborso avviene tramite trattenute mensili in busta paga: è il datore di lavoro che provvede direttamente ad effettuare la trattenuta al dipendente e versarla alla società finanziaria. Non è prevista alcuna forma di rimborso autonomo da parte del cliente.

Che differenza c’è tra il prestito con cessione del quinto e il prestito con delega?

Sono due forme di finanziamento molto simili, entrambi non finalizzate e rimborsabili mediante trattenuta in busta paga. La differenza principale è legata alla discrezionalità del datore di lavoro in merito alla delega, che non è disciplinata da una normativa ma da apposite convenzioni tra la società finanziaria e le aziende, sia pubbliche che private.
Solitamente la delega si affianca alla cessione del quinto per poter finanziare importi più elevati.

La rata e il tasso di interesse saranno costanti per tutta la durata del finanziamento?

Sì, l’ammontare della rata mensile e il tasso di interesse rimarranno Sì, l’ammontare della rata mensile e il tasso di interesse rimarranno costanti per tutta la durata del prestito.