CESSIONE QUINTO DIPENDENTI (PUBBLICI, STATALI)

Per richiedere questa forma di finanziamento, è necessario rientrare nelle categorie di lavoratori dipendenti (a tempo indeterminato o determinato); pertanto, essa non è accessibile ai lavoratori autonomi e ai liberi professionisti.

Durata
È possibile scegliere una durata tra 24 e 120 mesi, di solito da combinare con l’importo desiderato e la rata possibile.
Tasso
Fisso per tutta la durata.
Rata

Mensile, costante, trattenuta dal datore di lavoro e versata direttamente alla società finanziaria.

 

Garanzie accessorie
Poiché il suo fondamento è l’esistenza di uno stipendio da cui detrarre una frazione, essa è obbligatoriamente accompagnata da un’assicurazione contro il rischio di morte o di perdita del lavoro e quindi, oltre alle rate, chi richiede una cessione del quinto deve pagare il premio relativo a tale polizza assicurativa.
Erogazione
A mezzo bonifico bancario.

 

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA:

  • DOCUMENTO IDENTITA’
  • CODICE FISCALE
  • BUSTA PAGA RECENTE (se dipendente statale)
  • CERTIFICATO DI STIPENDIO (se dipendente pubblico)